COME HA AVUTO INIZIO

L'anno antecedente al lancio di PaperWise, la nipote di sei anni del fondatore chiese a suo nonno: "Nonno, se usi tutto, cosa ci rimane? Questo ispirò a Peter van Rosmalen l'idea di PaperWise. Era il momento di una rivoluzione della carta!

All'età di 55 anni, Peter lasciò il lavoro fisso per iniziare la sua grande avventura PaperWise. Il motto che seguiva era: "Se non cambio io, chi lo farà?”. Iniziò quindi la sua ricerca di fabbriche che potessero trasformare gli scarti agricoli in carta e cartone di alta qualità. Sfortunatamente, le fabbriche europee non erano pronte per questa innovazione, il che lo spinse a rivolgersi all'India e al Sud America. Iniziò a lavorare su una lunga lista che, lentamente, divenne più e lo portò a selezionare le fabbriche di carta che soddisfacevano i seguenti tre criteri: i rifiuti agricoli sono utilizzati come materia prima, i prodotti di alta qualità possono essere prodotti in modo coerente, i partner della catena si concentrano e applicano una politica di imprenditorialità sostenibile.
2015

CIAO MONDO!

L'inizio, l'anno in cui è stata fondata l'azienda. PaperWise è stata creata e avrebbe cambiato il mondo della carta. Non possiamo accettare che i rifiuti agricoli - pieni di cellulosa - vengano smaltiti e bruciati. Che spreco! Oltre alla perdita di preziose materie prime e alle inutili emissioni di CO2, questo approccio crea inquinamento ambientale nel suolo e nell'aria (come ceneri e smog). Abbiamo scoperto che le nostre proposte potrebbero portare benefici all'ambiente e immensi guadagni sociali.

ANTEPRIMA PAPERWISE

tijdlijn_2015_milieuvergelijk
2015

IMPATTO AMBIENTALE

Innovare è divertente, ma rimane una sfida. Nessun marchio di qualità era adatto a PaperWise. Abbiamo quindi deciso di commissionare uno studio ambientale indipendente. Ciò significa che abbiamo collaborato con IVAM, che fa parte dell'Università di Amsterdam, dove eseguita un'analisi del ciclo di vita (LCA) per calcolare le differenze di impatto ambientale tra PaperWise, la carta ricavata dagli alberi e la carta riciclata. E indovinate un po'?
2015

MEDIA E PREMI

Più di 43 media in otto paesi europei hanno parlato di PaperWise alla radio, su quotidiani, riviste specializzate e outlet online! Abbiamo vinto tre premi su quattro candidature! Inoltre, PaperWise è stata autorizzata ad aprire la borsa olandese Euronext ad Amsterdam per conto di Peter van Rosmalen. Battere il gong è stata una grande esperienza per lui😉

PAPERWISE APRE L'AEX-INDEX

tijdlijn_2015_welkom-klanten_foto-heineken-fr-en-eng
2015

I PRIMI CLIENTI

Se si avvia un'azienda, spesso si ha già una buona idea. Dopo un po' avrai anche un prodotto - tutto ciò di cui hai bisogno ora sono i clienti. Almeno, questo è stato il caso di PaperWise. È il momento di stabilire legami con aziende che condividono il nostro credo in un mondo circolare in cui i prodotti di scarto vengono utilizzati come materie prime. Siamo sempre alla ricerca di persone che vogliano personalmente fare una differenza positiva. Insieme, possiamo costruire un mondo a prova di futuro. Nel 2015 abbiamo accolto diversi clienti.
2016

INCONTRI REALI

PaperWise è ormai un punto fermo. La consapevolezza sociale riguardo alla sostenibilità sta crescendo e il numero di richieste per la nostra carta ecologica e socialmente responsabile sta crescendo ancora di più. Durante la Week van de Ondernemer (settimana degli imprenditori), ci è stata offerta la possibilità di incontrare il primo ministro Mark Rutte. Sospettiamo che la carta PaperWise per fotocopiatrici sia stato un regalo che non si aspettava 😉 Ma è in arrivo un altro incontro speciale...

INCONTRO CON IL PRIMO MINISTRO

ANTEPRIMA HBO

2017

CIAO HBO!

A questo punto, PaperWise esporta in più di nove paesi e viene avvicinata da Ørjan Risanger, direttore di HBO Norvegia. Una delle migliori aziende di stampa della Norvegia (HAUGESUND BOK & OFFSET AS), non meno che la famosa rete televisiva americana via cavo e satellitare. Nel frattempo, il nostro crescente successo veniva ancora costruito all’interno di un garage. Era tempo di cambiare. PaperWise si era sviluppata ed era diventata un'azienda a tutti gli effetti, quindi abbiamo deciso di trasferirci nel Cwartier.
2018

MISSIONE COMMERCIALE E CRESCITA

Durante l'autunno di quest'anno, il governo olandese ha organizzato una missione commerciale in India insieme a "MVO Nederland" sotto la supervisione del primo ministro Mark Rutte. PaperWise è stata invitata a partecipare! Un numero crescente di persone e aziende si è unito a noi per dare agli scarti agricoli una seconda vita attraverso la carta e il cartone PaperWise. Questo include aziende come KPN e Weleda, nonché il festival Tomorrowland. Le esportazioni stanno crescendo esponenzialmente e ora ci stiamo concentrando su Inghilterra e Irlanda del Nord.
tijdlijn_2018_paperwise-groeit_foto-handelsmissie_eng
tijdlijn_2019_mooie-ontwikkelingen
2019

NUOVI SVILUPPI

Lufthansa, la più grande compagnia aerea d'Europa, ha lanciato un progetto pilota grazie al quale l'imballaggio di numerosi prodotti di ristorazione è realizzato con prodotti PaperWise per sostituire la plastica. Nei Paesi Bassi, abbiamo vinto il Circular Award 2019 per l'industria manifatturiera, il che significa che la nostra bacheca di trofei continua a crescere. Siamo grati di aver concluso l'anno su una nota alta, grazie alla nomination per il Green Quest Award di Business News Radio!
2020

FESTEGGIARE E RIFLETTERE

Stiamo celebrando il nostro quinto anniversario - il tempo vola davvero! È una grande opportunità per riflettere su ciò che abbiamo raggiunto finora. La nostra missione è quella di dare una seconda vita a quanti più rifiuti agricoli possibile, per evitare di bruciare queste preziose materie prime. Da quando PaperWise è stata fondata nel 2015, abbiamo lavorato con 1.500 clienti in diciannove paesi per dare a oltre nove milioni di chili di rifiuti agricoli una seconda vita sotto forma di carta e cartone per la stampa e l'imballaggio dei prodotti. Questo significa che abbiamo risparmiato 13.500.000 kg di CO2 come risultato di non bruciare i rifiuti agricoli. Il risparmio di CO2 è pari alla quantità che verrebbe prodotta da 8.500 automobili nel corso di un anno. Trasformando i rifiuti agricoli in carta e cartone di alta qualità, abbiamo salvato l'equivalente di 26.500 alberi. Insieme, abbiamo evitato 25,5 chilometri di deforestazione, pari a 3.600 campi da calcio. Siamo molto orgogliosi di questo!
tijdlijn_2020_revolutionaire-innovatie_foto-jubileum-5_grijze-achtergrond3
2015

SOCIALLY RESPONSIBLE

Hundreds of millions of small-scale farmers with very low incomes in developing countries only receive income for the food that their plants (such as wheat, corn, barley, rice, maize, cane sugar, etc.) produce, which is only 20% of the actual plants. The remaining 80% of the plants consists of stems and leaves, which are agricultural waste.

We looked for and found the answers to many questions, such as: Why do we burn agricultural waste around the world? How much agricultural waste is produced each year? What currently happens to agricultural waste? Is there enough agricultural waste? Why does the paper industry currently use trees that need to grow for 10 to 80 years before use, when a more logical raw material (agricultural waste) is literally abundant?
pop-up_2015_sociaal-verantwoord_foto-boer-akkerland
pop-up_2015_sociaal-verantwoord_foto-hand-met-landbouwafval
2015

WISE WITH WASTE

The results were clear: PaperWise scored 47% better than paper made from trees and 29% better than recycled paper, when looking at environmental impact. Wow! This quickly gave rise to the slogan: Wise With Waste. The slogan represents our beliefs!
pop-up_2015_wise-with-waste_foto-quickscan
2015

And the winner is...

We won three awards out of four nominations! The awards we won were: Rabobank and MKB Nederland's Next Entrepreneur award, the Heineken International Dragon's Den award for sustainable products, and the publishing house Industrielinqs’ Enlightenmentz of the Year award in the Product category. We were a runner-up for the Accenture Innovation Award.

AND THE WINNER IS…PAPERWISE!

2015

WISE WITH WASTE TOGETHER!

In 2015, we welcomed the following customers among others: Eosta, one of the largest European wholesalers of organic vegetables and fruit. Solidaridad, an organization that offers development aid to combat poverty. It has taken the initiative on marks of quality such as Fair Trade, Max Havelaar coffee, Bonsucro, Eko-Oké bananas, and Kuyichi-jeans. Tony’s Chocolonely, the chocolate brand that aims to ensure that the cocoa industry is 100% free of slavery.

Because we won the aforementioned Awards, Heineken and VNO-NCW MKB Nederland joined us as client. PaperWise is a way for people and companies to make a positive change to the system; a change that they value and one that we value. Welcome everyone!
pop-up_2015_welkom-klanten_foto-solidaridad
pop-up_2015_welkom-klanten_collage-logos
2016

ROYAL LUNCH

Once a year, a select group of people who have made a positive contribution to society are invited to have lunch with King Willem Alexander and Queen Máxima. We have never seen Peter being so reverential... He was sitting next to our country’s Queen, wow!

Paper for copying machines was our first product, and we quickly introduced types of paper and board for print and product packaging. PaperWise is perfect for processing according to the most common printing techniques such as offset, digital, rotogravure, and flexo. To cater to the hotel, restaurant, catering, and food sectors, we expanded the PaperWise product range with moisture and grease repellent paper and board.

2016 is the year in which PaperWise was awarded certifications for Food Contact Materials - Regulation (EC) 1935/2004 and European standard for industrial composting EN 13432. From that date on, PaperWise Natural paper and board could be disposed of in the organic waste bin.
pop-up_2016_koninklijke-lunch_foto-groep_eng-dui-fr
pop-up_2016_koninklijke-lunch_foto-certificeringen
2017

NEW STEP

Yet another example of someone wanting to make a positive difference. Ørjan from HBO travelled to the Netherlands of his own accord and at his own expense to meet PaperWise. He shares the view that the paper industry needs to change! As such, he joined PaperWise's paper revolution and in our preferred partner in the high North.

We move to Cwartier, a multitenant building in what used to be the town hall of the Municipality of Weert in the south of the Netherlands. This place is a great location for our team to do their work!

Our new base of operations is a fantastic match for our vision of a circular economy. We furnished our office with second-hand tables and chairs that were previously used by employees of the municipality, which means that the location and the furniture were given second lives!
pop-up_2017_nieuw-kantoor_team-hbo-en-baas-orjan_optie-2
pop-up_2017_nieuw-kantoor_cwartier
2018

STRONG INITIATIVES

One of the subjects during this trade mission was finding solutions to ensure agricultural waste doesn't need to be burned on farms any more. In India, in the area north of the city of Delhi, twenty million tonnes of rice straw are burned each year. This results in significant amounts of environmental pollution and loss of raw materials – kilometres of burning fields and significant levels of smog. This has to change!

After we were joint winners of the UK Packaging Award 2018 with the Agri-Rap (product packaging that does not use plastics or fossil fuels, making it suitable for composting), we established a foothold. We created the first ‘Recipe for Disaster’ bags for the United Nations. It's something we're very proud of! The Pukka brand (owned by Unilever) opted for PaperWise packaging thanks to Bio4pack, one of our clients.

2018 was also the year when we signed the Healthy Printing Charter, an initiative by the Environmental Protection Encouragement Agency (EPEA) and the DOEN Foundation to promote food security and recycling paper and cardboard on which Cradle to Cradle approved ink is used.
pop-up-2018_handelsmissie_agri-rap-winner-uk-packaging-awards-2018
pop-up-2018_handelsmissie_healthy-printing-charter
2019

AWARD TOPSEAL PACKAGING

Together with our client Zalpak, PaperWise developed the first board topseal. This is a special development because our topseal packaging is subject to a patent application. Mucci Farms, a company operating in the Canada and United States of America, won the ‘Best Sustainable Packaging Award at Fresh Summit 2019’ thanks to this PaperWise topseal packaging.

PaperWise continued to innovate and obtained DinCertco's certificate for composting at home, guaranteeing that PaperWise can be composted at people's home.
pop-up_2019_topseal-verpakking_mucci-topseal
pop-up_2019_topseal-verpakking_foto-din-certificering
2020

LET’S INNOVATE

Our PaperWise team is at the forefront of the next big revolutionary innovation: reinventing the pulping process! We need to develop this technology to source cellulose from residual waste biomass in a sustainable way. At the moment, it's a chemical process that has an impact on the environment.

Wouldn't it be great to create a world in which we can use a safe and environmentally friendly process to transform agricultural waste and other plant residues into high-quality paper and board? A world which also ensures that the people who work in this supply chain are fairly and equally rewarded in this new economy? We are Wise With Waste, in thoughts and actions. Will you join us?
pop-up_2020_milieuveilig-pulpproces_optie-2
0
×